venerdì 3 febbraio 2012

a carnevale ogni schiaffo ...volante vale!

Niente paura, in questo post si parla solamente di schiaffi volanti...volanti ed innocui! Siamo a carnevale e qualche innocente scherzetto si può fare, no?


Andate allora a cercare quel pezzetto di cartoncino robusto che avete tenuto d'acconto una volta finito l'album da disegno (o recuperato in altro modo, l'importante è che non si pieghi), un elastico piuttosto piccolo e qualcosa per colorare (matite colorate, pennarelli...io ho usato quelli a tempera acrilica). Tutto qui? No, direi che vi serve anche un righello, una matita da disegno e delle grosse forbici (o un taglierino). Non dovete proprio comprare niente, queste sono cose che in casa abbiamo tutti.

Ora possiamo partire con le spiegazioni, ma non senza dirvi prima da quale libro ho tratto questo divertente gioco sonoro, o per meglio dire rumoroso scherzo. E' un manuale che uso spesso e volentieri, perchè offre spunti davvero interessanti: "Giochi suoni rumori esperimenti favole"  mc edizioni.


SCHIAFFO VOLANTE

1) Disegna e ritaglia nel cartone due rettangoli uguali di cm. 4 x 5.

2) Intaglia in ciascuno due tacche sui lati corti opposti.

3) Colora liberamente i due cartoncini.
Puoi provare a disegnare una coccinella, come nel libro, o un maggiolino, una farfalla, un'ape...



4) Poi sovrapponili e fai passare l'elastico ben teso tra le tacche.


Istruzioni per l'uso:

Apri il giochino come se fossero le pagine di un libro



e, senza far scappare l'elastico, fai compiere alle due "pagine" una rotazione completa (360°...facciamo anche un ripassino di geometria)


fino ad arrivare a chiuderlo dalla parte opposta.


Ora tenendolo ben stretto tra le dita, avvicinati di soppiatto a qualcuno e mollagli lo schiaffo....


SCIAFFF!

P.s. uno: potrebbe essere anche un bell'espediente anti-singhiozzo...tutto da sperimentare!
P.s. due: non fate caso al fatto che "lo schiaffo" nell'ultima foto è piegato dalla parte opposta...il gioco è perfettamente reversibile.

-------------------------------------------------

Con  questo post partecipo alla RACCOLTA DI RICICLO CREATIVO PER BAMBINI edizione 2013 di Mammabook

34 commenti:

  1. avrà un successo strepitoso tra i ragazzini!!!
    Buon week-end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, me lo auguro Luigi, meglio questo innocente scherzetto carnevalesco che il lancio delle uova marce...Ciao e grazie!

      Elimina
  2. sicuro che lo proviamo...grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Costruirlo è molto facile e può essere divertente far sobbalzare qualcuno dallo "spavento". Sono sempre contenta quando le mie proposte vengono accolte, grazie a te, Valeria!

      Elimina
  3. Con la scusa che è carnevale e che ogni schiaffo vale, potrei schiaffeggiare un tot di persone poco simpatiche! Ottima idea, Ninfa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, Alessandra...davvero hai un tot di persone che ti stanno poco simpatiche? Beh, allora molla loro un paio di questi schiaffi volanti...tanto è carnevale1

      Elimina
    2. Non carnevale1...ma carnevale!

      Elimina
  4. Lo proporrò alla mia bimba (8 anni) a lei piace molto fare questi lavoretti..Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, la tua bimba, Hyde ha proprio l'età giusta per questo lavoretto. Avrà solamente bisogno di una mano per tagliare il cartone. Buoni scherzetti, allora!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Sì, in genere i giochi che fanno rumore ai bambini piacciono molto, in più qui c'è l'elemento della sorpresa, dello scherzo...Farsi quattro risate fa sempre bene, ciao Holyriver!

      Elimina
  6. Ma si arrabbierà molto chi riceverà lo schiaffo volante?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non credo proprio, Ambra...lo "sciaff" non è poi così potente...Prova, vedrai che non rischierai brutte reazioni da parte della vittima!

      Elimina
  7. Ninfa cara, tutte le tue proposte di giochini sono molto simpatiche.
    Certamente i bambini di cui ti occupi ti adoreranno.

    Ma, indipendentemente dai giochini, ti adoro anch'io che bimba non sono. E, invece di uno schiaffo volante ti schiocco un bel bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Krilù, anche tu sei molto simpatica ad apprezzare le mie proposte di giochi. Certo i bambini hanno sempre amato il fatto che sapessi insegnar loro a costruire varie cose, ma quest'anno la "fascia d'età" di cui mi occupo è più alta, così continuo a giocare solo sul mio blog, per i miei lettori ed amici. Ti schiocco anch'io un bel bacione...niente sciaff, ma solo smack!

      Elimina
  8. Non mi ero accorto che fossimo a carnevale, ma se lo dici tu sarà vero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fatto venire un dubbio tremendo Soffio, così ho fatto delle ricerche sul web. Ho trovato date un pò discordanti, ma quasi sicuramente ci siamo dentro...Puoi già pensare a come mascherarti, ciao!

      Elimina
  9. Olá, amiga!
    Passei para uma visitinha e ver as novidades.
    Bom fim de semana!
    Beijinhos.
    Brasil

    ✿⊱╮
    ¸.•°`♥✿⊱╮

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere di sentirti, Ines! Grazie per la visita, passerò volentieri a trovarti nel tuo blog. Ciao e bom fim de semana anche a te!

      Elimina
  10. Ninfa le sai tutte!!! Questa idea è fortissima!!(avrei già in mente un paio di persone a cui fare questo scherzetto... :)) eheh)
    Buon fine settimana, a presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio tutte no, però...sai da quanti anni mi occupo di giochi? Mmh, meglio che non te lo dica...Buoni "schiaffeggiamenti" allora, mi auguro che quel paio di persone sia "di spirito". Ciao, Giada!

      Elimina
  11. Il cartoncino non mi manca!
    Provo a fare questo divertente giochino e lo proporrò in qualche animazione, :DDDD
    Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  12. Sì, il materiale che serve Eli, è davvero facile da trovare, chi è che in casa non ce l'ha...Mi fa veramente piacere che questo giochino-scherzetto possa esserti utile per qualche tua animazione. E poi, te lo dico in un orecchio...io lo "schiaffo volante" non ricordo di averlo mai proposto, pur avendolo costruito per me. Saresti la prima sperimentatrice sul campo...in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  13. Bel passatempo, ma quando penso a Ninfa mi saltano in mente gli origami!
    Comunque lo proporrò alla peste che adora i lavoretti.
    Saluti innevati, come da te immagino!
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohilà, Stefania! Beh, sono contenta che mi associ agli origami, ma un pò anche ai mandala, no? Spero che alla peste piaccia questo lavoretto. Un saluto molto, molto innevato a tutti e due anche da parte mia!

      Elimina
  14. Bella idea da copiare...guadagnerò dei punti con i nipotini...
    Se hai altre idee da suggerire le accetto volentieri sono completamente a digiuno nei giochi per i bambini.
    Buona domenica!
    Loriana

    RispondiElimina
  15. Grazie Loriana, mi fa molto piacere che tu voglia proporre questa attività ai tuoi nipotini, è così bello ritrovarsi a fare dei lavoretti insieme! Di idee che riguardano i giochi ne avrei tante...finora quelle che son riuscita a pubblicare nel mio blog le puoi trovare sotto l'etichetta "giochi e passatempi", "giochi sonori" o anche "origami". Tieni d'occhio però anche il mio blogroll, perchè belle idee ne puoi trovare parecchie anche in altri blog. Buona domenica anche a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, dimenticavo...alcuni passatempi li puoi trovare anche nella mia categoria "in carta cartone cartoncino". Basta sfogliare...ciao.

      Elimina
  16. Ninfa cara sei unica! Unica per tutte le simpatiche idee che ci proponi ogni giorno e sopratutto "unica" ad essere così gentile da rispondere ad ogni commento.
    Ti ringrazio, ti saluto e ti auguro Buona domenica.
    Ciao.
    emilia

    ps. domani vedrò di dare qualche "schiaffo"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio dei complimenti Emilia, anche se unici lo siamo poi tutti...Rispondere ad ogni commento lasciato nel mio blog è un'abitudine che ho fin dall'apertura, mi piace farlo perchè mi permette di approfondire i rapporti con i miei lettori. Certo ci si impiega del tempo e a volte non se ne ha, così in qualche caso devo optare per una risposta unica. Buona domenica serenamente schiaffeggiante!

      Elimina
  17. quello che ci voleva....ottia idea...per spezzare il tram tram di una gg tranquilla e casalinga....ora ci provo...che dirà mia figlia? ho una mamma un pco matta!!!!glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spezzare è proprio il verbo giusto riferito a questo giochetto...qualche lancio schioccante che rompe il tram...o forse il tran? Buon divertimento, Gloria e mi raccomando: cartoncino spesso ed elastico di misura!

      Elimina
  18. Ciao Ninfa! E' un piacere averti scoperta!!! Complimenti per la tua ricchissima fantasia e per l'attenzione con cui "osservi e fissi" ciò che ti circonda!!!!!
    Ti ringrazio per essere una mia follower e mi ... schiaffeggio da sola per non essermene accorta!
    A presto =)))))
    Silvia

    RispondiElimina
  19. Grazie Silvia per tutti questi bei complimenti e benvenuta nel mio blog! Visto che, in tema col mio post, siamo in vena di schiaffeggiamenti, uno me ne devo dare anch'io...sì, perchè è vero che avevo aggiunto il tuo blog nel mio blogroll, ma mi sono accorta di non essere ancora una tua follower...Rimedio subito, perchè logicamente il tuo blog mi piace molto!

    RispondiElimina